Crea sito

Tutorial

 

DropBox prova a sfidare il colosso di Mountain View ed il suo servizio di file sharing, Google Drive, con un'estensione: Dropbox for Gmail. Rilasciata in fase beta, questo add-on permette di allegare ai messaggi Gmail i documenti salvati in DropBox, senza passare per il fastidioso salvataggio su disco fisso.

DropBox for Gmail

 

Eliminando un passaggio nell'invio di messaggi con allegati residenti sul Cloud, DropBox spera di portare a se un'utenza più vasta sottraendola, appunto, al rivale Big G.

L'add-on è disponibile solo per Google Chrome a questo link. In realtà, quello che viene inviato insieme all'email, non è il file ma un link ad esso. Questo permetterà di inviare allegati che superano la massima dimensione consentita dal servizio di web mail.

l funzionamento dell’add-on è piuttosto semplice. Nella parte inferiore della finestra di composizione del messaggio, tra il pulsante Invia e quello che attiva/disattiva le opzioni di formattazione, sarà visibile un pulsante con il simbolo di Dropbox. Un clic sul pulsante apre la finestra di login e quindi una schermata dalla quale l’utente può scegliere il file da allegare al messaggio di Gmail.

Non sai ancora cos'è DropBox? Leggi il nostro articolo e registrati al più famoso servizio di Cloud Storage gratuito utilizzando questo link o il banner sottostante.

DropBox - Registrati

 

Timber by EMSIEN-3 LTD