Crea sito

Tutorial

 

Chi è in possesso di un device Android avrà senz'altro sentito parlare della modalità USB Debugging o Debug USB. Questa particolare modalità permette di scambiare informazioni utili a livello di sistema operativo via USB dal device al pc e viceversa.

Trattandosi di una modalità avanzata, questa opzione è attivabile dall'interno del menu "Opzioni sviluppatore". Attivare questa modalità è spesso indispensabile per permettere ai programmi installati sul tuo pc di comunicare con il tuo dispositivo Android.

A seconda della versione di Android installata sul tuo device, la procedura è differente.

Android 2.3 o precedenti

  1. Vai in Impostazioni.
  2. Clicca su “Applicazioni”.
  3. Vai in “Sviluppo”.
  4. Seleziona la modalità “USB debugging”.

Abilitare il debug USB

Android dalla versione 3.0 alla 4.1

  1. Vai in Impostazioni.
  2. Clicca su “Opzioni sviluppatore”.
  3. Clicca su “USB debugging”.

Abilitare il debug USB

Android 4.2 o superiore

  1. Vai in Impostazioni.
  2. Clicca “Info Telefono”.
  3. Clicca su “Numero Versione” ripetutamente per 7 volte, finché non appare un messaggio che ti dice che sei in modalità “sviluppatore”.
  4. Ritorna alla scheda Impostazioni.
  5. Clicca “Opzioni Sviluppatore”.
  6. Seleziona l’opzione “USB debugging”.

    Abilitare il debug USB

  7. Una volta attivata l’opzione USB Debug, quando collegherai il dispositivo al PC via USB, apparirà un pop-up (solo la prima volta) in cui ti verrà chiesta l'autorizzazione per il pc. Seleziona “Consenti da questo computer” e poi ok per terminare.

Abilitare il debug USB

 

Timber by EMSIEN-3 LTD